Aree di intervento

ASPIC PSICOLOGIA DI COMUNITA'

Il gruppo di lavoro si rivolge coloro che sono interessati ai temi propri della disciplina, agli strumenti che questa utilizza, alla metodologia e all’approccio che la caratterizzano.

Analisi Organizzativa

Aspic Psicologia svolge attività di ricerca e divulgazione finalizzate a far conoscere questo approccio innovativo alle possibili problematiche aziendali.

8 Marzo: Giornata Internazionale della Donna

Perchè è importante celebrare questa giornata? Perchè ogni giorno assistiamo ad una gamma di situazioni che vanno dalla disparità e discriminazione fino alla vera e propria violazione dei diritti della donna.

Facciamo un gioco. Accetti la sfida?

No, non è l'ennesimo gioco annienta cervello con palline da far esplodere e colori da abbinare. E' una cosa seria. Prenditi qualche minuto per leggere e capirai. #oppositedirectionchallenge

La città è di tutti?

Forse oggi la città non è di tutti a Bangalore come a Roma ma le cose stanno già cambiando: è per questo che il 25 Novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, un lungo e pacifico corteo imporrà la sua presenza.

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Commenti: 0

Esprimiamoci 2021/2022

Dal 22 ottobre riparte un nuovo ciclo di appuntamenti "Esprimiamoci": 10 appuntamenti online alla scopertà di sè e delle proprie risorse, in uno spazio di condivisione profondo e rispettoso. Scopri il programma e come partecipare.

Pubblicato il 21 settembre 2021 alle ore 17:59 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Commenti: 0

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Attualità

Commenti: 0

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.